Fabbricato rurale abusivo, una denuncia

Un fabbricato rurale abusivo è stato scoperto a Scandale dai Carabinieri Forestale che hanno denunciato il proprietario dell'area per abuso edilizio. Dagli accertamenti svolti nell'ufficio tecnico comunale di Scandale, infatti, è emerso che l'opera, realizzata in blocchi di calcestruzzo in un terreno di località Corazzo e destinata a ricovero e conservazione di attrezzi e prodotti agricoli, era priva di atti d'assenso per l'edificazione. Il manufatto, che presenta dimensioni di circa 6,5 metri x 20,1 metri, copertura ad una falda realizzata con lamiera coibentata, è stato individuato dai militari nel corso dei servizi, finalizzati al controllo di regolarità delle attività edilizie sul territorio, disposti, a livello provinciale, dal Gruppo Carabinieri Forestale di Crotone.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Calabria
  2. Il Giornale di Calabria
  3. Il Giornale di Calabria
  4. Il Giornale di Calabria
  5. Il Giornale di Calabria

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gimigliano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...